INFORMAZIONI PER IL CONTRIBUENTE

Nuovo termine per la presentazione della Dichiarazione IMU/TASI anno 2019 e seguenti



patrimonio immobiliareA far data dal corrente anno, la dichiarazione IMU/TASI potrà essere presentata entro il 31 dicembre successivo a quello in cui sono intervenute variazioni rilevanti ai fini dell’imposta e non più 30 giugno, come in precedenza. (art. 3 ter del  Decreto Crescita –D.L. del 30 aprile 2019 n. 34 convertito con L. del 28 giugno 2019 n. 58).

Lo slittamento dal 30 giugno al 31 dicembre, produce effetti, fin da subito, anche sull’obbligo dichiarativo  IMU E TASI, relativo agli eventi verificatisi nel 2018 e da dichiarare entro il 31 dicembre 2019.

Per la Ta.Ri. resta invece il termine del 30 giugno, come conferma la Risoluzione MEF n. 2/DF del 6 agosto 2019, nella quale si chiarisce che la modifica dei termini di presentazione della dichiarazione riguarda esclusivamente l'IMU e la TASI e non anche la TARI.

Riferimenti normativi

- art.3 ter del Decreto Crescita – D.L del 30 aprile 2019 n.34 convertito con L. del 28 giugno 2019 n.58

- Risoluzione MEF n. 2 /DF del 6 agosto 2019


10.12.2019


Stampa bollettino